COMUNICAZIONE DELLA DIRIGENTE ALLE FAMIGLIE, AGLI STUDENTI E AL PERSONALE DELL'ISTITUTO POLLINI

Si informano gli Studenti, le Famiglie e il Personale tutto che anche il prossimo anno scolastico, l'orario si articolerà per tutte le classi dal lunedì al venerdì  dalle 7.55 alle 14.25 o 13.35.

Tutti gli studenti saranno accolti nella sede di via Ospedale 4 e non sarà più utilizzato Palazzo Lateranense.

Potranno essere previsti sabati di rientro (ad esempio il 12 settembre) per recuperare il tempo scuola che va perduto a causa della contrazione oraria ma in via ordinaria, l'orario si articolerà come sopra precisato.

Visto il limitato numero di spazi a disposizione, sarà fondamentale la collaborazione di tutti: gli Studenti tengano presente che non avranno la propria aula, dal momento che gli spostamenti nei laboratori o in palestra coincideranno con i trasferimenti di un'altra classe. Sono quindi vivamente pregati, di lasciare le aule sempre in condizioni decorose per rispetto di chi li seguirà. A maggior ragione ognuno dovrà farsi carico dei propri oggetti personali senza lasciare mai nulla di incustodito.

Sarà fondamentale inoltre mantenere un comportamento corretto e disciplinato nei cambi d'ora che coincideranno con gli spostamenti delle classi dalle aule ai laboratori, alle palestre, alle serre ecc... Si conterà oltre che sull'educazione e il senso di responsabilità degli studenti sugli obblighi di sorveglianza di tutto il personale.

Si chiede inoltre la collaborazione delle Famiglie affinchè sia garantita la massima puntualità negli ingressi a scuola onde evitare di creare ulteriori motivi di confusione.

La scelta di chiudere la sede di piazza Carlo Alberto è stata una scelta obbligata: non mi sembrava in alcun modo tollerabile che Studenti e Personale dovessero continuare a studiare e lavorare in un ambiente malsano e pericolante. I disagi che incontreremo il prossimo anno mi paiono quindi poca cosa rispetto alla permanenza ulteriore in un edificio fatiscente.

La Provincia comunque sta cercando di rendere disponibili ulteriori spazi presso la sede di via Ospedale: in questo modo potremo limitare gli spostamenti da un'aula all'altra. In ogni caso essere finalmente tutti insieme nella stessa sede mi sembra un buon risultato.

Vi auguro di continuare serenamente le Vostre vacanze e vi porgo i miei saluti.

 

Elda Frojo

 

Go to top