Corso IeFP Regione Lombardia

( Istruzione e Formazione Professionale )

 

LE FINALITA’ EDUCATIVE DIDATTICHE :

  • Operatore Preparazione Pasti

  • Operatore Servizi Sala Bar


 

Il percorso prevede 3 anni formativi, della durata complessiva di 1056 ore ciascuno.

Nella costruzione del percorso si procede a:

  • sviluppare un periodo graduale, centrato su tappe progressive di avvicinamento alla realtà del settore, ognuna delle quale prevede compiti reali;

  • impostare il percorso pluriennale attraverso una declinazione delle competenze tecnico-professionali che, a partire dal secondo anno, individui l’ Alternanza Scuola Lavoro come esperienza formativa integrata con il resto del percorso per quanto riguarda sia l’ area professionale sia l’ area di base, valorizzando la portata educativa dell’ esperienza di stage in azienda;


 

  • pianificare le attività didattiche per conseguire gli Standard Formativi Minimi delle competenze di base del Regolamento sull’ Obbligo di Istruzione (DM n. 139/07) e accordo Stato – Regioni 27 Luglio 2011.

  • assumere le Competenze tecnico- professionali come obiettivi di apprendimento in rapporto al 2° livello dei descrittori del Quadro Europeo delle Qualifiche per l’ apprendimento permanente ( Parlamento Europeo 23 Aprile 2008);

  • assumere le Competenze tecnico-professionali comuni alle diverse Figure, riferite agli ambiti della qualità, della sicurezza, della tutela della salute e dell’ ambiente;

  • promuovere il successo formativo assicurando percorsi didattici sia per gli studenti con maggior interesse per la formazione ( maggiori attività operative) sia per gli studenti con maggior interesse per il sistema dell’ Istruzione e che sono interessati alla continuazione degli studi.

La programmazione formativa parte dalla fisionomia della classe, è collegiale, prevede UF disciplinari e pluridisciplinari con la declinazione degli obiettivi del profilo in esiti di apprendimento intermedi con indicatori di risultato per competenza.

La programmazione prevede inoltre i tempi, le forme e le modalità dell’ Alternanza Scuola-Lavoro, dell’ orientamento e di personalizzazione

L’ orario è articolato per periodi ed è flessibile con previsioni di fasi e moduli di attività, Ne consegue che:

  1. il primo anno si caratterizza per una congrua attività di accoglienza, orientamento e formazione di base

  2. il secondo anno mira al rafforzamento del patrimonio di conoscenze, abilità, competenze e capacità personali già finalizzate alla figura e prevede uno stage di supporto e valutazione all’ apprendimento

  3. il terzo anno mira al completamento formativo ed all’autonomia della persona in riferimento al ruolo professionale in senso sia lavorativo sia pedagogico in una visione integrale ed unitaria del processo formativo. E’ previsto uno stage di valutazione e Esame di Qualifica (2^ livello Europeo)Operatore Preparazione Pasti e Operatore Servizi Sala Bar (2^ livello Europeo).

 

 

DESCRIZIONE DELL’ AREA PROFESSIONALE

E DELL’ INDIRIZZO IN ESITO AL TRIENNIO

 

 


 

Denominazione della figura professionale


 

Operatore della ristorazione

 

 

Indirizzo della figura

 

 

Preparazione pasti

 

Referenziazioni della figura

 

Professioni NUP/ISTAT correlate

 

 

 

Attività economiche di riferimento:

ATECO 2007/ISTAT

 

 

 

 

52 Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi

5.2.2.1 - Cuochi in alberghi e ristoranti

5.2.2.2 - Addetti alla preparazione e cottura di cibi

 

 

 

10.85 Produzione di pasti e piatti preparati

55.10 Alberghi e strutture simili

56.10 Ristoranti e attività di ristorazione mobile

56.21 Fornitura di pasti preparati (catering per eventi)

56.29 Mense e catering continuativo su base contrattuale

 

 

Descrizione sintetica della figura

 

 

L’ Operatore della ristorazione interviene, a livello esecutivo, nel processo della ristorazione con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla preparazione dei pasti con competenze nella scelta, preparazione, conservazione e stoccaggio di materie prime e semilavorati, nella realizzazione di piatti semplici cucinati e allestiti.

 


 

Processo di lavoro caratterizzante la figura:

RISTORAZIONE


 

Pianificazione e organizzazione proprio del lavoro

Gestione magazzino

Preparazione alimenti

 


 

Denominazione della figura professionale


 

Operatore della ristorazione

 

 

Indirizzo della figura

 

 

Servizi di sala e di bar

Referenziazioni della figura

 

Professioni NUP/ISTAT correlate

 

 

 

Attività economiche di riferimento:

ATECO 2007/ISTAT

 

 

 

 

5.2.2.2 - Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi

5.2.2.3 - camerieri ed assimilati

5.2.2.4 - baristi ed assimilati

 

 

 

10.85 alberghi

55.10 catering per eventi, banqueting

56.10 Ristoranti e attività di ristorazione mobile

56.21 bar e altri esercizi simili senza cucina

56.29 Mense e catering continuativo su base contrattuale

 

 

Descrizione sintetica della figura

 

 

L’ Operatore della ristorazione interviene, a livello esecutivo, nel processo della ristorazione con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative ai servizi di sala e di bar con competenze nella scelta, preparazione, conservazione e stoccaggio di materie prime e nel servizio di sala.

 


 

Processo di lavoro caratterizzante la figura:

servizi di sala e bar


 

Predisporre locali per il servizio

Servizio del cliente in sala e bar

 

  • Le discipline si articolano secondo il seguente quadro orario:

    •  

    • Lingua e lett. italiana

    • 3

    • 3

    • 4

    • Lingua inglese

    • 3

    • 3

    • 3

    • Storia cittadinanza e costituzione

    • 2

    • 2

    • 2

    • Matematica

    • 4

    • 4

    • 3

    • Diritto ed economia

    • 2

    • 2

    • -

    • Scienze della terra e biologia

    • 2

    • 2

    • -

    • Scienze motorie e sportive

    • 2

    • 2

    • 2

    • R.C. o attività alternative

    • 1

    • 1

    • 1

    • Fisica

    • 1

    • -

    • -

    • Chimica

    • -

    • 1

    • -

    • Scienze degli alimenti

    • 2

    • 2

    • -

    • Lab. dei servizi enogastronomici

    • 7

    • 7

    • -

    • Lab. dei servizi dell’ospitalità—geografia

    • 1 +1

    • 1

    • -

    • II lingua straniera

    • 2

    • 2

    • 3

    • Scienza e cultura dell’alimentazione

    • -

    • -

    • 3

    • Lab.dei servizi enogastronomici e della ricettività alberghiera

    • -

    • -

    • 8

    • Diritto e tecniche amministrative della struttura alberghiera

    • -

    • -

    • 3

    • TOTALE COMPLESSIVO

    • 33

    • 32

    • 32

  •  

Go to top